Archivio stagione 2017-2018

Un po' di amici

Domenica 15 Ottobre 2017 ore 16:00
Giorgio Gabrielli

Cappuccetti matti

Domenica 26 Novembre 2017 ore 16:00
Pandemoniumteatro
Una sorta di "Esercizi di stile" a cui abbineremo una buona dose di "fregolismo" necessaria agli interpreti per passare da un Cappuccetto all'altro: classico, inglese, razzo, pazzo, oca, killer...fino all'esaurimento fisico... degli attori! Naturalmente anche i coprotagonisti della storia, lupo, mamma, nonna e cacciatore dovranno adeguarsi alle trasformazioni della protagonista.

Cubo magico ovvero la morbida pietra filosofale del gioco

Domenica 14 Gennaio 2018 ore 16:00
Pandemoniumteatro
Questa è la storia dell'incontro di UNO e l'ALTRO. Tutti e due entrano in uno strano mondo fatto di cubi. Cubi grandi, cubi piccoli, cubi grigi, cubi rosa, cubi gialli, cubi azzurri... UNO ha due occhi, un naso, due mani: guarda, odora e tocca quei cubi che per lui sono solo cubi, nient'altro. L'ALTRO ha due occhi, un naso, due mani e... qualcosa di speciale: guarda, odora e tocca quei cubi...

La principessa degli ortaggi

Domenica 21 Gennaio 2018 ore 16:00
Teatro delle ali
Sul più bello una zucca, un pisello e, carino, un vero violino. Ci sono due storie che sembrano una, bella come nessuna. Storie d'amore che, per chi se ne intende, sono fra le più stupende. Lette, suonate e raccontate da due specie di fate per i bambini, anche piccolini. Un classico della letteratura per l'infanzia e una sua moderna e spiritosa rivisitazione.

Sonata per tubi

Martedì 23 Gennaio 2018 ore 10:00
Nando e Maila
Arie di musica classica per strumenti inconsueti. I due musicisti suonano noti brani del repertorio classico con dei semplici tubi di plastica cercando di contenere la loro anima pop. Il circo alimenta la follia dei personaggi in contrappunto con hula hoop sonanti, clave che diventano sax e diabli sonori.

Re Tutto Cancella

Mercoledì 24 Gennaio 2018 ore 10:00
Teatroperdavvero
C'era una volta un principe bambino. Di andare a scuola voglia non ne aveva ed allora piangeva. Numeri, note, lettere e figure per lui erano solo seccature, perché troppo difficili e complicate, che quasi quasi le avrebbe strozzate. Le odiava proprio con rancore e promise vendetta dal profondo del suo cuore. Promise che se grande fosse diventato, tutte le scritte avrebbe mangiato.

Giannino e la pietra nella minestra

Martedì 6 Febbraio 2018 ore 10:00
Nonsoloteatro
Due narratori e una fisarmonica raccontano la storia di Giannino, bambino nato in città e poco avvezzo alla vita agresta. Abituato a giochi elettronici, tv, computer e playstation, le vacanze in campagna dai nonni si rivelano presto un'avventura difficile da superare.

Domenica 25 Febbraio 2018 ore 16:00
Claudio Milani - Momon
Bù! è una divertente storia di paura raccontata da un attore e... da una porta. La porta è un confine: da una parte c'è Bosco Verde, dall'altra Bosco Nero. Nel Bosco Nero vivono il Ladro, il Lupo, la Strega e il terribile Uomo Nero. Nel Bosco Verde c'è una mamma rotonda come le torte, un papà forte, sette fratelli grandi e il piccolo Bartolomeo.

Musicanti di Brema

Domenica 11 Marzo 2018 ore 16:00
Kosmocomicoteatro
In questo spettacolo si racconta del Nonno, dell'Asino, del Cane che ha bisogno del ritmo per vivere, del Gatto che canta canzoni d'amore, del Gallo che suona la sveglia con la sua cornamusa. E si racconta del viaggio verso quella città, Brema, dove i bambini ridono, i vecchi suonano, i malati guariscono, i poveri mangiano.

Zuppa di sasso

Lunedì 12 Marzo 2018 ore 10:00
TantiCosìProgetti - Accademia Perduta Teatri
La storia della Minestra di sasso, fonte di ispirazione dello spettacolo, trasversale a diverse culture fiabesche, narra di un viandante che raggiunge un villaggio e non trova ospitalità per la paura e la diffidenza degli abitanti.