• Guastalla ,
    Domenica 22 Gennaio 2012 ore 16:00
    Centro Teatrale MaMiMò
    La tartaruga gigante delle Galapagos - pois per Coccinella
    Tragicommedia in cinque atti per una coccinella, una zanzara e quattro animali da fattoria, liberamente ispirato a “La tartaruga gigante delle Galapagos” di Rébecca Dautremer
    con Eleonora Giovanardi, Marco Merzi, Tommaso Ronda, Angela Ruozzi. Regia di Angela Ruozzi
    4-10 anni

Lo spettacolo, che si svolge ora nel cortile della fattoria, ora dietro il cortile della fattoria,  vede la piccola Coccinella avventurarsi in un ambiente a lei familiare, frequentato da animali apparentemente affabili, ma nel quale nessuno sembra proprio disposto ad aiutarla nell’impresa di confezionare il suo vestito di carnevale: un vestito da tartaruga gigante delle Galapagos! Ma benché piccina, Coccinella è inamovibile: supera con coraggio i NO degli adulti, talvolta incomprensibili, e affronta con temerarietà la sfida di incamminarsi nel mondo alla ricerca del vestito giusto per lei. Sostenuta nella sua avventura da Zanzara, saggio consigliere, Coccinella arriverà alla scoperta di una verità per lei sorprendente ed affascinante.

 Questa favola ci ha incantati al primo sguardo, le illustrazioni di Rébecca Dautremer possiedono un soffio vitale, sono già personaggi, già recitano. Ecco allora la voglia di vedere queste immagini trasformarsi in attori in movimento, ecco nascere in noi il desiderio e la scommessa di riuscire a portare in teatro la raffinatezza di quelle illustrazioni, la delicatezza di quella storia, la magia di quell’ atmosfera sospesa. Credendo nel fatto che la vera creatività si concede il tempo e lo spazio, abbiamo intrapreso un progetto che ha rappresentato per noi l’occasione di darci il tempo di avere delle visioni, lo spazio di condividerle e la possibilità di rielaborarle giungendo a una “rilettura collettiva” della fiaba. Una fiaba moderna che crediamo custodisca un archetipo sulla crescita in grado di raggiungere l’inconscio dei bambini e sfiorare la coscienza degli adulti. Angela Ruozzi

La compagnia

 Il Centro Teatrale MaMiMò è un polo culturale nato nel 2005 al cui interno sono attive una Compagnia che produce spettacoli di prosa e organizza eventi culturali e una Scuola di Teatro.
Gli attori della compagnia sono per la maggior parte reggiani e formati alla Scuola d'Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano e dopo aver lavorato con i principali maestri italiani,hanno scelto di privilegiare il rapporto con il  territorio come elemento fondamentale della loro attività.
La forma artistica scelta è quella di una compagnia che propone un Teatro colto e popolare insieme, atto collettivo di un gruppo riunito da una visione comune.

Ingresso: 
adulti €4 - bambini €3